Il mio profiloLogin 
Home > In evidenza > koenigliche-bayerische-Staatseisenbahn

Highlights

 

175 anni devono essere celebrati!

12.03.2019

175 anni dell‘anniversario delle Reali Ferrovie dello Stato della Baviera

Dopo l'acquisizione, nel 1841, della Royal Privileged Ludwigs-Eisenbahn-Gesellschaft (Norimberga-Fürth), la storia delle Ferrovie dello Stato è iniziata con la fondazione della Reale "KöniglichenEisenbahnbau-Kommision di Norimberga". Insieme alla nazionalizzazione della "München-Augsburger Eisenbahn-Gesellschaft", nel 1844 sono state fondate le Reali Ferrovie dello Stato della Baviera.
Le Reali Ferrovie dello Stato della Baviera si sono concentrate inizialmente sulla costruzione di tre linee principali:
  • La Ludwig-Süd-Nord-Bahn da Lindau ad Hof con collegamento alla rete ferroviaria della Sassonia.
  • La Ludwigs-West-Bahn da Bamberg via Schweinfurt e Würzburg fino ad Aschaffenburg con collegamento ad Hessen.
  • La ferrovia bavarese Maximilian che ha creato un collegamento est-ovest dal confine con il Württemberg vicino a Neu-Ulm, attraverso l'attuale linea Augsburg-Monaco fino all'Austria.
La rete ferroviaria statale è stata ulteriormente ampliata e presto ha collegato tutte le principali città del Regno di Baviera. Anche le regioni rurali sono state sviluppate e hanno ricevuto una rete ferroviaria locale ampiamente ramificata. Alla fine della prima guerra mondiale, le Reali Ferrovie dello Stato della Baviera sono divenute, con una rete di 8526 chilometri, la seconda più grande ferrovia nazionale tedesca.
Dopo la fine della monarchia, nel novembre 1918, dal nome dell'amministrazione ferroviaria, l‘aggettivo "Reale" è stato eliminato. Il 1° aprile 1920, le Ferrovie Statali Bavaresi sono state rilevate come "Amministrazione del Gruppo Bavarese" dalla Reichsbahn tedesca. Questo faceva parte di un contratto di stato.
Nell'era della K.Bay.Sts.B alcuni nuovi progetti e costruzioni di locomotive e carrozze hanno segnato importanti pietre miliari nella storia. C'è ad esempio "La regina delle locomotive a vapore" delle locomotive bavaresi, la S 3/6, costruita dalla fabbrica di locomotive JA Maffei a Monaco (consegnata per la prima volta nel 1908) – che, per la sua singolare costruzione, è considerata ancor’oggi di una bellezza senza rivali tra le locomotive a vapore tedesche.

Le idee innovative erano disponibili anche quando si trattava di ottimizzare il traffico sulle ferrovie locali. Nella parte posteriore della locomotiva a vapore Pt 2/3 c'era una porta addizionale, che permetteva al fuochiesta di salire sul treno ed assumere le funzioni del macchinista. Come modello a filigrana, la Pt 2/3 appare nella livrea verde delle Ferrovie dello Stato della Baviera (Art. no. 707005, 707085). La locomotiva a 3 assi convince con manubri fissati separatamente, un telaio a filigrana e una livrea elaborata con strisce decorative.
Il supplemento ideale è un set di 5 pezzi di un GmP (art. no. 809003), ovvero un treno merci con trasporto passeggeri.

La bavarese GtL 4/4 è entrata in servizio per la prima volta nel 1911 sulle Ferrovie dello Stato della Baviera. Le locomotive hanno subito alcune modifiche e sono state poi costruite, con alcune modifiche, sino al 1927. Le locomotive hanno dimostrato un buon funzionamento e, con una potenza di 450 CV, sono state considerate le più potenti locomotive della Baviera. Sono state prodotte in totale 117 locomotive. Quasi tutti i depositi della Baviera, che servivano le linee secondarie, disponevano di locomotive GtL 4/4 nella loro flotta dei veicoli. Questo modello appare anche come un modello speciale (art.no. 709903), corrispondente al tema dell'anniversario.

Non c'è dubbio che siano disponibili anche vagoni merci adatti alla locomotiva. C'è una squadra di carri a piattaforma girevole caricata con tronchi (art.no. 822301), un carro per trasporto ferroviario caricato con profili di binario (art.no. 823606) e un carro per bestiame aperto in filigrana caricato con bestiame (art.no. 826003) nel programma, quindi puoi ottenere questo anniversario speciale sulla tua modelleria o nella tua collezione.

Se questo non è abbastanza, ecco alcuni modelli meravigliosi, l'arte dell'anniversario:

informazioni
ProdottiIn evidenzaAttualitàRivenditoriServiceChi siamo